Daniah De Villiers e il leone bianco sui social network

Daniah De Villiers: le strategie di marketing di una quindicenne

Lei è la giovane protagonista del film “Mia e il leone bianco”, il film uscito nelle sale cinematografiche italiane agli inizi del 2019. Oltre che un film anche un esperimento di vita, considerando che la pellicola è stato girata in 3 anni seguendo la relazione di amicizia della ragazzina con il leone e i due sono diventati inseparabili.

Daniah De Villiers, nonostante la sua giovane età (15 anni), è molto attiva sui social e in maniera davvero professionale. Andiamo a scoprire qual’è la sua strategia di social media marketing.

INSTAGRAM: VOTO 10/10

https://www.instagram.com/daniahdevilliers_official/

Qui Daniah conta 12.200 follower e lei ne segue 232. Si definisce attrice e ambasciatrice dei leoni.
Il primo post risale a gennaio 2018 e conta 897 like. Negli ultimi post ottiene oltre 2mila like e andando a calcolare l’indice di retention sui post più recenti (il rapporto tra numero di follower e interazioni con i post) vediamo che raggiunge addirittura il 19%.

FACEBOOK: VOTO 7/10

https://www.facebook.com/devilliersdaniah/

Su Facebook troviamo la pagina “Daniah de Villiers – Actress/Singer/Advocate for Wild Animals”. Titolo un po’ lungo, forse dettato dalla necessità di far capire chi è ad un pubblico che ancora non la conosce completamente. La pagina piace a 2.062 utenti e ha 2.232 follower.
I contenuti postati sono quelli di Instagram e la retention si ferma qui al 6-7%.
Conosciamo tutti le difficoltà delle pagine di Facebook di ottenere visibilità e quindi si può dire che tutto sommato il risultato è buono. Anche se potrebbe ottenere risultati migliori postando contenuti diversi rispetto a quelli di Instagram, in modo da costringere i suoi follower a seguirla su entrambi i social.

DANIAH DE VILLIERS SUI SOCIAL: VOTO GENERALE 7/10

Considerando la sua giovane età mi sento di dare un voto molto buono alla sua attività generale, che attualmente si concentra su Instagram. Non necessariamente un personaggio famoso deve essere attivo su tutti i canali (Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, sito web) ma può anche sceglierne uno preferenziale, che diventa il punto di riferimento per tutti i suoi fan.