IGTV: Instagram lancia la sfida al secondo colosso del Web

IGTV cos’è e come funziona la novità dell’estate 2018

Si chiama IGTV ed è legata a Instagram e Facebook. Ma diciamo prevalentemente a Instagram, considerando il nome. Perchè proprio a Instagram? Perchè Facebook come sappiamo è un social in crisi e con utenti per la maggioranza over 45 come ho spiegato in questo articolo.

Oggi il cavallo di battaglia di casa Zuckerberg è Instagram: in crescita vertiginosa, sta raccogliendo il consenso dei giovani!

E chi è il leader indiscusso mondiale dopo Google? YouTube ovviamente! E di chi è Youtube? Sempre di Google! Ecco perché Mark Zuckerberg sta puntando ad una novità che mira a togliere fette di mercato a YouTube. Ma vediamo cos’è IGTV.

La sfida a YouTube

Ti sarai accorto che da qualche settimana su Instagram c’è una barra arancio-gialla nella parte alta della tua bacheca. Di sicuro hai provato a vedere che cos’è e ti sarai accorto che è una specie di TV dove ci sono dei canali aperti dai tuoi “ig-amici” ma non solo. Tuttavia i contenuti non sembrano tanto diversi dalle storie di Instagram. Vediamo cosa c’è di diverso e soprattutto di nuovo!

Come e perché usare IGTV

Lanciata ufficialmente il 20 giugno 2018, la IGTV ti offre diversi vantaggi oltre a quelli tradizionali:

1. Video più lunghi e sempre disponibili

I video postati in questa sezione non scompaiono dopo 24 ore. Si possono postare video della durata di 15 secondi-10 minuti per i profili normali e video che raggiungono fino ad un’ora di durata per i profili verificati o con molti follower. Il formato è sempre verticale come per le storie. Dunque potrai postare le classiche brevi storie e il video integrale qui nella IGTV!

2. Scorri le anteprime e le sezioni

Le anteprime le vedi nella parte bassa dello schermo e si scrollano in basso da destra a sinistra. Si possono eliminare mentre guardi un video: basta strisciare verso il basso. Per tornare a vederle fai scroll dal basso all’alto. IGTV è divisa in sezioni: Per te, Persone che segui, Popolari, Continua a guardare.

3. Guarda i canali come se fosse una TV

Se selezioni un canale, puoi iniziare a guardarne i contenuti e metterlo in pausa quando vuoi, con il pulsante play-pause in basso. Se esci e rientri in IGTV puoi ricominciare a visionare la visione in ogni momento nella categoria Continua a guardare.

4. Crea un canale tutto tuo

Cliccando la rotellina che vedi sopra le anteprime (vicino alla lente di ingrandimento dove è scritto Cerca su IGTV) puoi accedere alla funzione “Crea un canale”. Basta semplicemente dare ok alle varie schermate informative che compaiono e si creerà da solo! Dopo la creazione vedrai che vicino alla rotellina ci sarà la tua icona. Se ci clicchi comparirà la scritta “Carica un video”.

5. La IGTV è anche un’app

Puoi scaricare direttamente da Google Play Store o dall’Apple Store la app ufficiale IGTV che ti consente di gestire direttamente i video da caricare sul tuo canale. Appena la installi, rileverà immediatamente il tuo account. Se non dovesse farlo, basta inserire user e password di Instagram. Non ho rilevato differenze tra la app e la sezione IGTV raggiungibile direttamente dal proprio profilo Instagram. L’unica differenza è che con la app hai accesso diretto al canale, mentre dalla app Instagram devi passare attraverso la bacheca.